VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Video Notizie
trovare una trombamica innamorata siti per incontrare donne straniere 25/06/2017 - chat with military singles MOTTA DE' CONTI: IL GIURAMENTO DEL PODESTA' - Successo per la rievocazione storica 2017

chat line meet singles zimbabwean singles in south africa from dog lovers singles dating on annunci adulti friuli eventi.

La vocazione – quando uno ce l’ha – è qualcosa di insopprimibile.

Anche se ti controlli, ti salta fuori dagli occhi.



Così sabato sera, 24 giugno, a Motta dei Conti, nei panni del Podestà che presta giuramento, il Vicesindaco Roberto Paggio stava come – si passi la rima – un topo nel formaggio.

Si vedeva che fosse a proprio agio: misurato, compreso nella parte, perfetto in ogni movenza.

Perfetto come tutto lo era in paese per questa rievocazione storica numero 158 che conclude i giorni della festa del Paese, dedicata a San Giovanni d’Estate.



Il video del giuramento 2017 –


Un anno di lavoro per preparare tutto al meglio, per riscoprire la tradizione e la storia medievale che già annuncia un Rinascimento che si vuole fare strada indicando una via nuova.

Cura meticolosa di ogni particolare: dai costumi ai gioielli.
Ma il cuore della manifestazione sta proprio in quello scampolo di vita vera, pubblica, appuntamento solenne e ad elevato appeal identitario della comunità.

L’anno scorso il matrimonio della Contessa Zanina

Guarda il video della festa 2016

http://sensimilsla.cf/dett_video_notizie.asp?id=2579

***

Quest’anno un momento costitutivo della vita comunitaria: il giuramento del Podestà del paese.

Una figura assimilabile – oggi – a quella di un Sindaco come lo è il Sindaco nell’Ordinamento degli Stati Uniti.

Coppia perfetta nella vita quanto in questa magnifica serata estiva anche i protagonisti, la Contessa Aloisia di Langosco ed il Conte Marchello.



Sono la insuperabile Roberta Vedelago e suo marito Maurizio De Pollo.

Complimenti davvero, anche per la loro bella bambina Sara.

Splendidi gli sbandieratori di San Damiano d’Asti, uno dei sette gruppi storici affluiti qui a Motta da tante parti di Piemonte e Lombardia per dire che la cultura diventa veramente codice comunicativo capace di unire quando è proposta con intelligenza e metodo comunicativo efficace.

Bravi a tutti, a partire dal Sindaco Emanuela Quirci, alla sua infaticabile collaboratrice Marinella Volpi ed al maestro delle cerimonie, Marco Francese.

Vi lasciamo con la gallery ed il filmato.
chat lines local singles pet lovers singles dating